IL 2016? E' GIA INIZIATO.....


Passata la Barcolana, noi velisti del Nordest andiamo in letargo. Poco prima il Salone di Genova, tra poco quello di Parigi. Ma dobbiamo rassegnarci. La stagione 2015 è finita, bisogna pensare alla prossima, quella del 2016.

Ho deciso, si torna in Grecia. solo in quella Ionica benisteso.... Per non essere costretto ad imbarcare naufraghi disperati.

Sono già in campagna acquisti. Cerco volenterosi che mi diano una mano nei trasferimenti. In quello di andata (Trieste-Corfù) a fine maggio ed in quello di ritorno (Corfù -Trieste) a settembre.

Sono anni che manchiamo (la mia barca ed i miei amici) in quel mare, la mia seconda patria nautica, per certi versi anche la prima.

Forse mi accoglierà come un traditore. Per averla ultimamente abbandonata, ma soprattutto per averne abbandonata la sua bandiera sulla poppa della mia barca.

A proposito, la Guardia di Finanza, a settembre, al mio rientro in patria, mi ha sottoposto all'ennesimo rituale ispettivo. Non hanno eccepito sulla mia nuova bandiera (quella Belga), ma le hanno tentate tutte per mettermi in difficoltà. E la tassa "Monti" che si ostinavano a chiamare Certificato di possesso, per cui...mezz'ora di inutile discussione. Ed il canone della Tv di bordo. Ed il Certificato di radiotelegrafista. Ed il quadro RW (bene registrato all'estero) nella denuncia dei redditi. Alla fine si son dovuti rassegnare di non trovare alcuna irregolarità (erano in cinque con una motovedetta...smisurata) , si son dovuti scusare per avermi bloccato per un'ora in alto mare ed hanno concluso al solito modo (è la quarta volta che mi capita) : "Si vergogni Prof..di questa piccola barchetta, lei potrebbe permettersi un venti metri" . Magra soddisfazione, da parte delle Fiamme Gialle, per non essere io un più... grasso armatore. Un paradossale riconoscimento di non essere un ladro, nel mentre in cui ti danno del ... poveretto.

Tanto che ho dovuto anche ringraziarli ...per il disturbo, stringere loro la mano ed augurar loro un buon lavoro...con la raccomandazione però di lasciar perdere per il futuro i ...poveri velisti e di cercare altrove i ricconi evasori.

In più di 40 anni di navigazione in quasi tutti i mari non sono mai stato fermato al largo da Autorità Navali se non nei ...quattro giorni in cui navigo in acque territoriali nazionali.

Un altro motivo per programmare anche per il prossimo anno una fuga prolungata in acque internazionali.

Chi mi accompagnerà ?

Anacleto

Le famiglie in Europa, che si trovano ad affrontare numerosi problemi di benessere, questi individui possibile comprare farmaci senza ricetta online. Con il mercato invaso da numerosi siti web che vende vari rimedi, l'acquisto di farmaci on-line non è più un problema per l'uomo comune. Altre prescrizioni sono usati per trattare l'infiammazione causata da reazioni allergiche. Se siete preoccupati per problema sessuale, probabilmente già a conoscenza Kamagra Oral Jelly. Hai mai sentito parlare Comprare kamagra 100mg? Diverse farmacie lo descrivono come Oral Jelly. Ma molti problemi con la salute sessuale possono essere trattati. Quali sono i fatti più importanti che forse conoscete considerazione di questo? servizi medico on-line sono l'unica opzione sicura se si desidera ottenere i farmaci, come Kamagra, on-line.

LA TEMPESTA PERFETTA


Navigazioni impegnative, ne ho avute in passato, mai cos
ì drammatiche da farmi evocare il famoso film "La tempesta perfetta". Chissà perché mi è venuto a mente questo titolo ricordando un episodio di quest'anno, meno che tragico, tragicomico.

Anche quella mattina, su richiesta della solita ragazza cui, con quegli occhioni imploranti, non si può negare nulla, bisognava cercare una baia incontaminata per il bagno e la sosta di mezzodì.

Presto fatto, un angolo nascosto dell'isola di Sverinac.

Espletate le formalità di rito ( bagno e pranzo) , vedo avvicinarsi un temporale (il meteo prevedeva da tempo "possibili rovesci con tuoni"). S'alza il vento e la barca è quasi sugli scogli. Disancoriamo e usciamo in fretta da quel "cul de sac" , altro che baia inviolata...

Appena in tempo per essere investiti da una burrasca di pioggia e vento che ci oscura la visuale da ogni lato, tanto che decido di attivare il Radar di bordo, in pieno giorno ed in una zona superconosciuta ( tra l'Isola Lunga e Sverinac).

Dove cercare un riparo? Mi dirigo verso Bosava. Ma sono parse subito troppe le cinque miglia da percorrere in quelle condizioni. Scelgo allora il più vicino paese di Sverinac. Arriviamo fradici in prossimità di quello che sembrava un approdo organizzato ed attrezzato. Scelgo il più facile ormeggio all'andana in un molo che poteva essere riservato ad un traghetto di linea, ma che era l'unico che mi dava la possibilità di un accosto con vento e mare di prua. Impartisco le dovute istruzioni all'equipaggio per una manovra che non mi sembrava di estrema difficoltà. E fu solo allora che dovetti rendermi conto della drammaticità del momento. Chi doveva scendere a prua per la prima cima sopravvento...si paralizza e non scende. Ci prova una ragazza. Scende , ma corre verso poppa. Finalmente esce dalla barca trafelata ed in mutande, praticamente nuda, una seconda ragazza e prende la direzione giusta, verso prua , prende al volo la cima di prua e la fissa al molo.

Appena al sicuro, la burrasca cessa d'incanto così com'era arrivata, improvvisamente ed a ciel sereno.

Tiriamo un attimo il respiro per lo scampato pericolo (più per il disastroso ormeggio che per il trascorso temporale). Ma non era ancora tutto finito. Una gigantesca onda di risacca fa sobbalzare e beccheggiare paurosamente la barca lungo il molo. Ordino subito di mollare le cime . Dobbiamo allontanarci dalla banchina prima possibile.

Per un ormeggio tranquillo per la notte scegliamo una specie di laguna, super protetta, rifugio conosciuto per i naviganti della zona, Pantera, che ha sullo sfondo il paese di Veli Rat.

Vi allego la foto presa al gavitello in questa località, alla fine di quella giornata memorabile.

Le famiglie in Europa, che si trovano ad affrontare numerosi problemi di benessere, questi individui possono comprare farmaci senza ricetta online. Con il mercato invaso da numerosi siti web che vende vari rimedi, l'acquisto di medicina on-line non è più un problema per l'uomo comune. Altre prescrizioni sono usati per trattare l'infiammazione causata da reazioni allergiche. Se siete preoccupati per problema sessuale, probabilmente già a conoscenza Kamagra Oral Jelly. Hai mai sentito parlare Comprare kamagra 100mg? Diverse farmacie lo descrivono come Oral Jelly. Ma molti problemi con la salute sessuale possono essere trattati. Quali sono i fatti più importanti che forse conoscete considerazione di questo? servizi medico on-line sono l'unica opzione sicura se si desidera ottenere i farmaci, come Kamagra, on-line.

La barca è femmina


Finalmente è sbarcata e le disgrazie son finite (?).

Mio malgrado devo dar fiato alla millenaria superstizione dei marinai nei confronti delle donne a bordo.

Da sempre la barca è considerato uno spazio maschile anche se il contenitore è femminile, la barca appunto. Il resto dell'equipaggio, maschile, testimone di tutte le disavventure con cui ho iniziato la navigazione quest'anno, ha iniziato subito a suggerirmi la spiegazione di tutto: la presenza di ...quella navigatrice che ci ha urlato dietro "fermate questa barca, devo fare la pipì", mentre veleggiavamo a otto nodi, in un mare forza otto, con il vento a 30 nodi.

Rettifico quanto scritto nella news precedente. Il primo giorno è iniziato con il malfunzionamento del pilota automatico, perchè ...lei aveva sistemato tutto lo scatolame di ferro accanto alla bussola dell'autopilota che, evidentemente è stato scombussolato. Per smascherare il fattaccio abbiamo dovuto fare intervenire un super tecnico della Raymarine.

Nei primi 15 giorni della navigazione di quest'anno ho sommate tante nuove esperienze quante non ne avevo accumulato nei miei precedenti quarant'anni.

Ho dovuto sostituire il Diodo, per la prima volta in vita mia. Uno strumento di cui ignoravo l'esistenza. E voi?

Ma l'esperienza più sconvolgente è stata quella dell'ancora. Dopo il primo ancoraggio successivo all'impatto subito dalla barca dei magiari, ne è risalito in superficie solo il moncone centrale, senza il vomere della CQR in dotazione. Abbiamo recuperato i pezzi mancanti e provveduto ad una riparazione di fortuna, in attesa della sua sostituzione avvenuta a Spalato.

Anacleto

Le famiglie in Europa, che si trovano ad affrontare numerosi problemi di salute, questi individui possono acquistare farmaci senza ricetta online. Con il mercato invaso da numerosi siti web che vende vari rimedi, l'acquisto di farmaci on-line non è più un problema per l'uomo comune. Altre prescrizioni sono usati per trattare l'infiammazione causata da reazioni allergiche. Se siete preoccupati per problema sessuale, probabilmente già a conoscenza Kamagra Oral Jelly. Hai mai sentito parlare Comprare kamagra 100mg? Diverse farmacie lo descrivono come Oral Jelly. Ma molti problemi con la salute sessuale possono essere trattati. Quali sono i fatti più importanti che forse conoscete considerazione di questo? servizi medico on-line sono l'unica opzione sicura se si desidera ottenere i farmaci, come Kamagra, on-line.

PROSSIMA REGATA

Trofeo Bernetti - 7 Ottobre 2018

ORARI SEGRETERIA

lunedì 10.00 - 12.00
mercoledì 10.00 - 12.00
venerdì 10.00 - 12.00
sabato 10.00 - 12.00

ORARI SEDE e AREA RISTORO SOCI

Sede: tutti i giorni 08:00 - 12.00 - Martedì chiuso
Area Ristoro: chiusura invernale

CONTATTI

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39.040.291213
   +39.340.1017298
  +39.040.291213
  Sistiana Mare, 66/A
   34011 - Duino-Aurisina
   Trieste - Italia
   C.F. 80020790327
   P.IVA 00278760327